INFERMIERE IN AMERICA

La storia di emigrazione di una famiglia di Perdasdefogu. Lunghi anni di fatica in California inseguendo un sogno. Lia Lai è riuscita a laurearsi e a indossare il camice bianco: adesso lavora in un ospedale È una storia di ordinaria emigrazione fra due Mondi, marito e moglie partiti trent'anni fa dall'Ogliastra e oggi coppia felice con due figlie, integrata nel cuore della Silicon Valley, a San Jose, nella Contea di Santa Clara, terza città californiana dopo Los Angeles e San Diego, ...
Lisez plus

ARTEDUE.COM

Mi sono trovato un nuovo lavoro che non mi stanca perché mi apassiona in effetti gli dedico il mio tempo libero é il mio hobby vuoi scoprire cosé? Vieni a trovarmi su www.artedue.com
Lisez plus

CORRIERE DEL 26/6/2007

Usa: batteri e conservanti in polpa arancia, Cina sequestra carico PECHINO (Cina) - Gli ispettori cinesi hanno scoperto alti livelli di batteri e conservanti in un carico di polpa d'arancia e albicocche secche. La partita alimentare proveniva dagli Stati Uniti. La merce e' stata sequestrata. Lo ha reso noto oggi il governo di Pechino che dimostra cosi' di non essere il solo Paese che esporta prodotti alimentari pericolosi per la salute. Sul sito web dell'ente cinese di controllo sui prodotti ...
Lisez plus

LE STELLE DELLA CUCINA ITALIANA

Intervista a Carmelo Greco Da dove viene la tua passione per la cucina? Sono cresciuto in Liguria e Piemonte. Tutta la mia famiglia lavora nel mondo gastronomico e così sono cresciuto in quest’ambiente. Poi ho frequentato anche la scuola alberghiera. Il fatto che sei diventato un cuoco, era allora una scelta guidata? No, è proprio una mia passione che ho scoperto quando avevo circa 15 anni. Entravo in cucina e volevo mettermi dietro i fornelli. C’è un piatto che ti ...
Lisez plus

STILE ITALIA

Cucina italian style, nuovo lusso a New York Alta qualità, prezzi altrettanto alti. Ma a Manhattan non si lamentano e decretano il successo dellla tavola made in Italy STRUMENTI VERSIONE STAMPABILE I PIU' LETTI INVIA QUESTO ARTICOLO NEW YORK - Una folla interminabile di gente fa la fila ogni sera di fronte al nuovo negozio del gelataio torinese Grom ("il cono più caro di New York", scrivono i giornali), mentre si conclude la missione di 20 super chef italiani, in trasferta Usa per ...
Lisez plus